FRITTATA DI ZUCCHINE



Era un piacere per me, da piccola, osservare mia madre  quando rivoltava questa frittata, la facilità e la velocità con le quali eseguiva  questa operazione. E tanta maestria, sicuramente era dovuta al fatto che mia madre aveva l'abitudine di fare almeno 3 o 4 frittate di vario genere alla settimana, era uno dei piatti preferiti di mio padre......Eccovene una ....... Enrica

FRITTATA DI ZUCCHINE


INGREDIENTI 
Per 5 / 6 persone

3 grosse zucchine
5 uova intere
50 grs. di parmigiano grattugiato
una cipolla bianca
5/6 foglie di basilico
5/6 foglie di menta
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e pepe al gusto


PREPARAZIONE



Lavate e tagliate a dischetti non troppo sottili, le zucchine e mettetele in un recipiente  con l'olio di oliva insieme alla cipolla pelata e tagliata a pezzetti, il basilico e la menta tritati, salate e fate rosolare fino a completa cottura , mescolando di frequente perchè non si brucino . Spegnete quindi il fuoco e lasciate raffreddare. In una scodella a parte sbattete 5 uova intere con un pizzico di sale, pepe  ed il parmigiano.



versateci dentro il composto di zucchine, date una mescolata e versate il tutto in una padella  con due cucchiai di olio ben caldo. Abbassate il fuoco al minimo e lasciate  soffriggere per 15/20 minuti , poi con un piatto leggermente bagnato*, la cui circonferenza deve superare  la circonferenza della padella, rivoltate la frittata , adagiatela nuovamente nel recipiente di cottura e fate friggere per altri 15 minuti.



Quindi mettetela su un piatto e lasciatela raffreddare.

* IMPORTANTE CONSIGLIO: Per evitare che nel rivoltare la frittata, questa si attacchi al piatto e impedisca di essere riadagiata nella padella in maniera uniforme, bagnate prima dell'operazione il piatto con acqua fredda.

2 commenti:

  1. In cuesto momento sono solo perció ho approfittato per farmi i fagioli alla cubana.....una delizia

    RispondiElimina
  2. E un piacere sapere che segue il nostro blog. Ha scelto un eccellente piatto. Sapori culturalmente diversi ma eccezionali.

    RispondiElimina

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.