Prossimamente

domenica 17 febbraio 2013

CAVOLFIORE IN PASTELLA


I cavolfiori non piacciono a tutti , ma fatti con la pastella riescono  a conquistare anche  il palato dei più piccoli .
Questo è un contorno gustoso e molto nutriente. Facile da preparare. Laura

CAVOLFIORE IN PASTELLA

INGREDIENTi

1 Cavolfiore mediano
2 uova intere
200 ml di latte
150 gr di farina 
40 gr di formaggio parmigiano
sale 
olio di semi  per la frittura.

PREPARAZIONE 


Pulite  il cavolfiore privandolo delle foglie esterne, tagliate le cimette dal gambo e lavatele bene.


Metteteli a cuocere in una pentola con un cestino da cottura al vapore  con 5 dita d'acqua per 15 min. Aggiungete il sale. Spegnete il fuoco e lasciateli raffreddare. Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi. Questi ultimi montateli a neve mentre i tuorli strapazzateli un po' e aggiungete il formaggio parmigiano.


Aggiungete il latte, il sale  e poi la farina setacciata.


Incorporate l'albume montato a neve e mescolate il tutto molto lentamente cercando di non fare sgonfiare l'impasto . Immergete le cimette di cavolfiore. Devono rimanere completamente ricoperte dalla pastella.


In una padella mettete l'olio di semi  e scaldatelo a 170° circa  , se non avete un termometro per controllare la temperatura provate il calore con un po' di pastella, deve friggere bene senza bruciare. Friggete le cimette  nell'olio, giratele per dorare  tutti i lati.  

Ritirate, scolate e mettetele su carta assorbente. Suggerisco di mangiarle tiepide . Il sapore di tutti gli ingredienti  sarà  molto più intenso .

Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.