POLPO CON LE PATATE


Questo è un piatto tipicamente  mediterraneo, proprio dovuto al fatto che il polpo è un mollusco che si pesca nei nostri mari. Io preferisco quello di scoglio in quanto ha una carne più saporita e si distingue dal fatto che ha due file di  ventose  sui tentacoli.  Si può consumare sia d'inverno ( tiepido ), che  d'estate ( freddo ). E una pietanza  nutriente e squisita .Vi consiglio di includerla sulla vostra  tavola, vi sentirete leggeri e soddisfatti. Enrica


POLPO CON LE PATATE

INGREDIENTI
Per 3 persone

Un polpo di 1.5 kg. ( alla cottura 500 gr)
600 gr. patate 
2 limoni ( il succo )
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
3 cucchiai di prezzemolo tritato fresco
un dente di aglio
sale q.b.

Un consiglio importante è quello  di mettere il polpo perlomeno per una notte intera nel congelatore e poi scongelatelo. La sua carne sarà molto più tenera.
Se non avete potuto comperare il polpo già pulito,  allora svuotate la testa e toglietegli la pelle esterna, ( viene via abbastanza facilmente ) , toglietegli gli occhi ed il dente e sciacquatelo  abbondantemente per pulite tutti gli eventuali residui di sabbia dalle ventose.

PREPARAZIONE 


Mettete  quindi  il polpo in una pentola con abbondante acqua salata e fatelo lessare per 40 minuti. Spegnete e lasciatelo raffreddare nella sua acqua, poi scolatelo e tagliatelo a grossi pezzi. Mentre effettuate questa operazione strofinate prima il coltello sui tentacoli per togliere la pelle scura che verrà via con molta facilità.


A parte sbucciate, lavate e tagliate a grossi dadi il chilo di patate e fatele cuocere in acqua per 20 minuti. Scolatele, fatele raffreddare 


mischiatele il polpo con il prezzemolo, lo spicchio d'aglio schiacciato, il succo di tre limoni e l'olio d'oliva.


Unite il polpo alle patate Aggiustate di sale, mescolate bene il tutto e lasciate riposare  per un'oretta. Servite con una spruzzatina di prezzemolo fresco.

Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.