SFORMATINI DI PATATE E BROCCOLETTI


Quando  vado a  pranzo o a cena  fuori e trovo  un piatto che mi piace particolarmente,ho l'abitudine  di riprodurlo, cercando di ricreare i sapori,  gli aromi  e  di identificarne tutti o quasi, i suoi ingredienti. Questi sformatini li ho provati ad IKEA , sono  a mio parere  buonissimi ... ma riprodurli nella mia cucina,  mi  fa pensare che possano essere più genuini, e con un sapore  decisamente  migliore. Ingredienti freschi,  privi di  conservanti... Laura


SFORMATI DI PATATE E BROCCOLETTI

INGREDIENTI
Per 7 sformatini

1/2 kg di patate 
1 Broccoletto medio ( circa 250 gr di broccoli puliti-senza gambo)
1 uovo intero
noce moscata qb
90 gr di formaggio parmigiano
1 cipolla media 
olio extravergine di oliva qb 
sale qb 

PREPARAZIONE   




Pelate, lavate le patate e tagliatele a pezzi grossi. Mettetele in acqua salata e fatele bollire per circa 15 min. Le patate devono rimanere  morbide ma consistenti. Toglietele dal fuoco e lasciatele raffreddare. Nel frattempo pulite e tagliate le punte del broccoletto. Mettetele in una pentola con un cucchiaio d'olio d'oliva e lasciatele cuocere girandole ogni tanto a fuoco basso per circa 20 min. Anche in questo caso il broccoletto deve rimanere morbido ma croccante. Unite le patate e i broccoletti e schiacciateli con una forchetta lasciando alcune cimette intere.


In un tegame rosolate,con un cucchiaio d'olio, la cipolla che avrete pulita e tagliata grossolanamente  . La cipolla dev'essere ritirata dal fuoco prima che appassisca. Inseritela nel composto di patate e broccoli. Aggiungete anche il formaggio, l'uovo, il sale e la noce moscata e mescolate bene tutti gli ingredienti .

 Prendete quindi una teglia e copritela con carta da forno. Aiutatevi con uno stampo per formare  gli sformatini uno ad uno, riempitelo molto bene cercando di fare una leggera pressione sulla superficie per appiattirlo e riempirlo  compleramente.


Ritirate  poi lo stampo delicatamente. Vi ricordate quando facevate i castelli di sabbia ? Ecco, usate la stessa delicatezza ... Disponeteli sulla teglia  a una distamza di 4 cm. l'uno dall'altro. Infornateli a 180 gradi per 20/25 min. Consumateli tiepidi come contorno di un delizioso piatto di carne o di pesce.

Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.