PAPPARDELLE AL SALMONE



Il salmone è un pesce tipico dei mari freddi del Nord, ed è sempre più apprezzato  sulle nostre tavole, soprattutto quello affumicato; ma quello fresco, oltre a mantenere intatto il suo sapore naturale, è ricco di omega 3 che salvaguardano la nostra salute. Io lo preferisco  e spesso mi capita di abbinarlo  alla pasta. Questo piatto dal gusto delicato , costituirà sempre un sicuro successo sulla vostra tavola. Enrica



PAPARDELLE AL SALMONE

INGREDIENTI 
Per 6 persone

500 grs. di pappardelle all'uovo
600 grs. di salmone fresco
2 cucchiai di prezzemolo tritato
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 denti di aglio
una foglia di alloro
50 grs. di burro
una cipolla bianca grossa
125 ml. di panna per cucinare
sale, pepe e peperoncino q.b.

PREPARAZIONE


In una casseruola mettete l'olio di oliva, il burro, l'aglio tagliato a metà, la cipolla tritata, il prezzemolo e la foglia di alloro, e fate rosolare a fuoco lento per circa 10 minuti, mescolando gli ingredienti di tanto in tanto.


aggiungete quindi il salmone che avrete liberato della sua pelle e tagliato a pezzetti. Aggiungete il  sale il pepe ed il peperoncino, mescolate e fate cuocere per qualche minuto a fuoco vivace, aggiungete  il mezzo bicchiere di vino bianco secco, lasciate evaporare, poi abbassate il fuoco e fate insaporire il tutto per altri 10 minuti. Spegnete  e aggiungete la panna.


a parte cucinate le pappardelle in abbondante acqua salata, scolatele e unitele alla salsa, se necessario aggiungete mezzo ramaiolo di acqua della pasta, per ammorbidire il tutto, servite con una spolverata di prezzemolo fresco tritato. 
 

Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.