UOVA RIPIENE


Questo è un piatto molto semplice ma che necessita di una certa tecnica. Contrariamente a quello che tutti pensiamo cioè che le uova sono facilissime da cucinare, ( spesso per indicare che una persona  non sa fare le cose più semplici, osiamo dire ;" quella/o non sa fare neppure un uovo fritto" ebbene sbagliamo ! Molte volte otteniamo dei risultati a dir poco scadenti, perchè sottovalutiamo questo ingrediente, perciò, per tutte quelle persone  come me, dove l'uovo è stato il primo artefice delle nostre delusioni, eccovi alcuni consigli utili per migliorare il vostro rapporto con le uova......Enrica.


UOVA RIPIENE 

INGREDIENTI

5 uova sode
100 grs. di tonno sott'olio
40 grs. di capperi sotto sale
2 filetti di  acciughe 
300 grs. di maionese
Lattuga fresca per decorare

PREPARAZIONE


Per  ottenere delle uova sode con la giusta cottura, evitando che si rompano mentre bollono, e per ottenere che il tuorlo resti piuttosto centrale, eccovi alcuni suggerimenti:
Mettete sul fondo di un pentolino della carta da forno  stropicciata, adagiare 5 uova fresche e copritele d'acqua. Questo per evitare che durante il bollore, sbattendo una contro l'altra si rompano. Importante  è che le uova non siano appena uscite dal frigorifero. Calcolate tre minuti esatti di cottura dal momento che l'acqua comincia a bollire, spegnete e lasciateli nell'acqua calda fino a che si saranno raffreddati, poi sgusciateli.
Tagliate a metà le uova  e svuotatele dei tuorli  mettendoli in una ciotola con il tonno, i capperi sciacquati e strizzati, i due filetti di acciughe e la maionese, macinate il tutto e formate una crema morbida ma compatta
mettetela in un sacca-poche e riempite le vostre uova al posto dei tuorli. Decorate con un letto di lattuga. Servite a temperatura ambiente. 


4 commenti:

  1. Scusate! Voi che fate le uova sode cosi originali, potete dirmi come si fa a sbucciarle senza difficoltá? E perché il tuorlo si sempre nell mezzo del albume?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per seguire il nostro blog ... la freschezza delle uova gioca un ruolo determinante. Le uova fresche hanno una valvola d'aria che facilita questo lavoro, ma mano l'uovo perde freschezza la valvola tende a chiudersi, è sbucciare le uova diventa un vero e proprio lavoraccio. L'altro suggerimento è quello di lasciarle raffreddare leggermente prima di incominciare a sbucciarle.
      Ricorda che per legge tutte le uova commerciali hanno una dicitura, normalmente fatta con il laser che ti da informazioni importanti sul prodotto , incluso la data di produzione e il tipo di allevamento della gallina.

      Elimina
  2. Certo buone sono buone, ma in pratica un paio di queste mezze uova sono un pasto completo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marianna, intanto grazie per visitarci e per elogiare la nostra ricetta. Capiamo perfettamente che ogni singola persona ha un livello di soddisfazione nel mangiare. Se a te sono sufficienti due mezze uova per sentirti soddisfatta, va benissimo, noi non suggeriamo la quantità da consumare ma la qualità. Continua a visitarci perchè siamo liete di tenerti tra i nostri amici. Ciao e buona giornata

      Elimina

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.