ZUPPA DI CIPOLLA ALLA FRANCESE O SOUPE A L'OIGNON - Francia


Sono stata a Parigi durante il Capodanno 2010/2011, una città spettacolare e di inestimabile  ricchezza storica. L'abbiamo percorsa a piedi, facendo giornate intere di lunghissime camminate, scoprendo ogni angolo e cercando di entrare nella su storia, nella sua cultura.
Solo facendo un percorso gastronomico ho preso consapevolezza di tutte le ricette che la cucina francese ci ha donato, le crepes, la foundue, la reclette, gli escargot, i croissant, le baguette, e tantissime altre. Io ho scelto, in questo caso, un piatto semplice ma che piace tantissimo a mio marito; a Parigi l'abbiamo degustata in un piccolo e rustico chalet tipico. Oggi dopo un paio di anni ho cercato di riprodurla, e confermo che è veramente buona. Approfitto anche per ringraziare la nostra amica Beatriz Barrera, che ci ha offerto la sua casa e ci ha accompagnato per conoscere una città meravigliosa,  con grande disponibilità!!! Laura

ZUPPA DI CIPOLLA ALLA FRANCESE

INGRENDIENTI 
5 Persone 

4 cipolle dorate grandi 
una noce di burro (Circa 25gr)
20 ml di olio extravergine d'oliva 
2 foglie di alloro 
2 foglie di salvia 
2 spicchi d'aglio
1 cucchiaio di farina
1 litro di brodo di carne ( con 350 gr di carne per brodo )
1/2 bicchiere di vino bianco secco 
sale q.b

1 baguette 
60 gr di formaggio gruviera.

PREPARAZIONE


Mettete la carne in una pentola e copritela d'acqua , lasciate cuocere a fuoco basso per circa 2 o 3 ore. Salate q.b. 


Nel frattempo prendete le cipolle, privatele della buccia  e tagliatele molto sottili, usate  un coltello, il più affilato possibile. Per evitare di lacrimare, bagnate la cipolla prima di tagliarla. In una pentola mettete una noce di burro e l'olio extravergine d'oliva, scaldate a fuoco basso e incorporate la cipolla.


Aggiungete 2 foglie di alloro, 2 foglie di salvia e 2 spicchi d'aglio interi che toglierete a fine cottura; Mescolate per incorporare bene la cipolla con gli altri ingredienti. Aggiungete il vino e lasciate che la cipolla diventi trasparente e morbida, mescolando ogni tanto per evitare che si attacchi o si bruci. Appena la cipolla è al punto giusto aggiungete la farina e  il brodo di carne  e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 min a pentola chiusa. Correggete di sale.


Nel frattempo preparate dei crostini con una baguette, copriteli con formaggio gruviera gratuggiato grossolanamente e mettete in forno a 150° per 8 min.  Servite la zuppa calda e adagiatevi i crostini.

Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.