LA AREPA - Medellin COLOMBIA


Per me, questa è una ricetta che merita un'importante introduzione , da una parte perché ho  un vincolo emotivo notevole con la terra che mi ha insegnato ad apprezzarla , dall'altra  perché penso, che non ci sia persona che dopo aver provato l'arepa in tutta la sua versatilità non la gradisca.  L'arepa è un complemento molto importante nella cultura della cucina Colombiana , la  sua gente ama fare colazione , pranzare o cenare con un'arepa. L'arepa è  fatta a base di farina di maiz o maiz precotto macinato,   è versatile come il pane e il suo sapore neutro si abbina bene a qualsiasi ingrediente con il quale si voglia farcire. Uova , tonno , carne , prosciutto , pomodoro o semplicemente con un filo di burro e sale... Io in questo caso ho voluto incrociare le culture e creare  un' arepa  Colombo-italiana, ovvero un'arepa "mediterranea". Grazie Colombia, grazie per avermi dato la possibilità di aprirmi a una realtà culinaria , diversa , ricca ed emozionante. Dedico questa ricetta a tutti i miei amici Colombiani e a tutti i Colombiani che vivono all'estero per ricordare loro , che nonostante si trovino lontani dal loro Paese, possono riscattare la loro cucina e darla a conoscere ad altri Paesi. Laura




AREPA MEDITERRANEA

INGREDIENTI 
Per 3 arepas 

1 bicchiere di farina di maiz 
1 bicchiere d'acqua 
2 scatolette di tonno da 80 gr
10 pomodorini 
100 gr di mozzarella o primo sale 
60 gr di maionese 
burro 
sale q.b.

PREPARAZIONE


La vera arepa e fatta a base di mais cotto e macinato , ma quest'operazione è abbastanza impegnativa , sul mercato ci sono farine di mais precotto che unite in proporzioni uguali all'acqua possono ricreare l'arepa più simile a quella tradizionale. Questa farina si trova facilmente nei negozi etnici o latinoamericani. Quindi mescolate bene questi due ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido. Senza grumi.


Questo composto deve rimanere morbido e sempre umido , perciò se si ha intenzione di  raddoppiare i volumi vi suggerisco di ricoprire l'impasto con un panno molto umido per evitare la formazione di crosticine sulla superficie. Dividetelo in piccole porzioni uguali e appoggiate ogni pezzo su carta da forno.


La maniera più rapida e veloce di fare l'arepa è prendere il pezzettino d'impasto con le palme delle mani e cercare di renderlo sottile circa mezzo mm. Ma per chi non è ancora pratico può perfettamente mettere la pallina su un pezzettino di  carta da forno , coprirla e appiattirla  con un tagliere , piatto , ecc ecc , qualunque oggetto che permetta di  rendere l' arepa perfettamente rotonda. Se nel fare quest'operazione vedete che l' arepa si rompe sui bordi,questo vuol dire che all'impasto si deve aggiungere un po' d'acqua , aggiungetela con molta precauzione. Esagerare rovinerebbe tutto il composto. 

Mettete una piastra sul fuoco a mezza fiamma, adagiate  l'arepa e lasciatela dorare leggermente per ambo i lati. L'arepa deve rimanere croccante fuori e leggermente morbida dentro.


Nel frattempo preparate la farcitura. Tagliate la mozzarella o un primo sale in quadretti piccoli , lavate e tagliate i pomodori e aggiungete il tonno. Mescolate e condite con la maionese e un pizzico di sale.



Quando l'arepa è pronta passate sopra un filo di burro e sale al gusto. Disponete la farcitura su tutta la superficie e godetevi di una spettacolare ricetta Colombiana...

Aggiugete olive nere

Diversificate , create , inventate voi le combinazioni, con l'arepa tutto va bene.

Le farciture più usate 

- Un filo di burro sale e primo sale 
- avocato e gamberetti 
- uova ( fritte o strapazzate) 
- prosciutto e formaggio 
- carne 
- tonno e maionese 


Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.