POLLO ALLA GIUDITTA


Ogni piatto ha una sua storia......Quando ero ragazza, conobbi una vicina di casa anziana, che io per affetto chiamavo nonna. Si chiamava Giuditta; lei aveva vissuto i tempi duri della guerra, e mi raccontava  che l'unica cosa che  restava ai contadini di quel tempo da mangiare, era il pollo! Lei lo preparava in tanti modi ed era bravissima, perciò ho pensato  di elaborare una delle sue ricette............Enrica

POLLO ALLA GIUDITTA

INGREDIENTI
Per 3 persone

6 cosce di pollo
60 grs. di burro
20 grs. di funghi secchi porcini
100 grs. di piselli freschi sgranati
1/2 bicchiere di marsala
20 grs. di farina
un cucchiaio di prezzemolo tritato
sale, pepe e noce moscata al gusto
1/2 tazza di panna fresca

PREPARAZIONE :

Riunite sempre tutti gli ingredienti faciliterà la preparazione delle vostre ricette.


Togliete la pelle alle cosce di pollo, infarinatelo e mettetelo a dorare in un tegame con il burro imbiondito. 


Condite poi con sale pepe e noce moscata. Aggiungete i funghi che avrete messo in ammollo per una mezz'ora,


i piselli, versate il marsala, coprite e lasciate cuocere per 40 minuti a fuoco basso, unendo del brodo se necessario durante la cottura, 


poco prima di servire, mescolatevi la panna calda e il prezzemolo. Servite con un buon  purè di patate.


Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.