PEPERONI RIPIENI AL FORNO


Questa è una ricetta molto versatile perché il suo ripieno  può variare in mille modi , potete riempirli  con pollo , salsiccia ,  carne trita ,  verdure , regalando a ognuno di noi la possibilità di farcirli con quello che più ci piace. Oggi noi abbiamo scelto un ripieno a base di carne e riso. Ma questa è la possibilità che avete per  sbizzarrirvi e fare di questa ricetta ...la vostra ricetta.  Laura.


PEPERONI RIPIENI AL FORNO 

INGREDIENTI 
Per 3 persone 

3 peperoni mediani 
400 gr di carne trita di bovino adulto sceltissima 
2 cucchiai di prezzemolo 
2 cucchiai di pane grattugiato 
50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
1 uovo 
40 gr di riso bianco bollito.
sale e pepe al gusto 
olio qb 

PREPARAZIONE 


In questa ricetta la scelta dei peperoni è fondamentale, abbiamo bisogno di peperoni di dimensioni mediane , un po' quadrati , e di svariati colori. Io oggi non ho trovato i peperoni gialli , ma l' ideale  sarebbe fare sempre  il tricolore , il piatto è molto più suggestivo. Lavateli bene , tagliate la parte superiore, private il peperone dai semi e dalla parte bianca al suo interno, salateli irrorateli con olio extravergine di oliva e metteteli in forno per 30/40 minuti. Trascorso questo tempo, ritirateli dal forno e riempiteli con il ripieno.


Scegliete una teglia antiaderente, alta e stretta , in maniera che i peperoni non abbiano la possibilità di ribaltarsi. Una pirofila come da plumcake è ideale. Per il ripieno , mettete in una ciotola la carne macinata e aggiungete il prezzemolo, 


l'uovo , il pane e il formaggio grattugiato , mescolate molto bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. 


Incominciate a farcire il peperone con il composto di carne , aggiungete due cucchiai di riso bianco e finite la farcitura con altra carne. Inserite i peperoni nella pirofila leggermente unta d'olio, inserite i coperchi negli spazi rimasti. 


Tornate a infornare a 180 gradi per circa 60 min. Consumateli caldi. 






Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.