PROFITEROLES


Io non sono molto amante dei dolci, preferisco il salato, ma quando ne mangio qualcuno non mi deve creare quella sensazione  di non volerne mangiare più per molto tempo, spesso  sono molto dolci, o grassosi, l'impasto è pesante e compatto, i ripieni hanno un retrogusto a conservanti,  infatti quelle poche volte che ho mangiato un profiterol di pasticceria, ne sono rimasta delusa, mi piacciono leggeri, delicati, per questo motivo li ho voluti preparare io e vi posso assicurare che il risultato è eccellente.! Enrica


PROFITEROLES


INGREDIENTI
Per circa 50 profiteroles


Per la pasta choux

250 ml. di acqua
125 grs. di burro
150 grs. di farina bianca 00
4 uova intere
un pizzico di sale

Per il ripieno:

250 grs. di ricotta
300 grs. di panna
50 grs. di zucchero

Per la  glassa .

400 grs. di crema di cioccolato
70 dl di latte

PREPARAZIONE:




In una casseruola non troppo grande portate ad ebollizione l'acqua con il burro e il sale. 
Togliete quindi la casseruola dal fuoco e versateci, sempre mescolando, la farina in una volta sola. Rimettete il composto sul fuoco e lasciatelo cuocere per ancora 5 minuti fino a che l'impasto si staccherà totalmente dalle pareti . Mettetelo poi in una ciotola e lasciatelo raffreddare completamente, poi uniteci un uovo alla volta, e sbattete energicamente fino a che l'impasto 
risulterà compatto e omogeneo e formerà  delle  bollicine. 



Mettetelo in un sacchetto con la bocchetta liscia  e premendo fate uscire, sulla lastra da forno ricoperta da carta forno , delle rosette grosse come noci, tenendole a distanza di tre centimetri una dall'altra .Fatele cuocere in forno a 170° per 30 minuti e senza mai aprirlo durante la cottura. 



Ultimato il processo l'interno dei bignè dovrà essere completamente vuoto e asciutto. Togliteli dal forno e lasciateli raffreddare. Aprite il forno un po' alla volta per evitare che si sgonfino.



A parte in una  planetaria o con un agitatore elettrico a immersione, montate la panna con metà dello zucchero, dopo, separatamente montate  a spuma la ricotta con il rimanente zucchero, ed infine mescolate i due ingredienti molto delicatamente . 



Mettete il composto in un sacca poche con un boccuccio adatto e riempite i bignè. 



In una casseruola fate  intiepidire la crema di cioccolato con il latte, e passateci i profiteroles uno per uno , disponeteli su un piatto da dolci a piramide e poi versateci sopra la crema rimasta. Mettete in frigo per un'oretta prima di servire.


2 commenti:

  1. Quanta ammirevole pazienza e quante conoscenza e buon gusto.

    RispondiElimina
  2. Grazie per questo meraviglioso complimento ! Sapendo poi da chi proviene , risulta ancora più gradito in quanto persona competente e meritevole di altrettanti elogi ....Ancora grazie !

    RispondiElimina

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.