CIAMBELLA ALESSANDRINA


Nessuno sa che il secondo nome di mia  mamma era Alessandrina, ed è proprio in suo onore,  a lei che mi ha insegnato tanto,  che oggi ho voluto dedicare questa meravigliosa ciambella alla crema.......Enrica


CIAMBELLA ALESSANDRINA

INGREDIENTI:

150 gr. di farina 00
150 gr. di farina manitoba
160 gr. di zucchero
400 gr. di crema pasticcera
una bustina di lievito da dolci
una bustina di vanillina
130 ml di olio di semi
100 ml, di latte a temperatura ambiente
4 uova intere
un pizzico di sale 
la buccia grattugiata di un limone
zucchero a velo per decorare.

PREPARAZIONE:


In una  zuppiera  lavorate le uova con lo zucchero e aggiungete la scorza grattugiata del limone e la bustina di vanillina. 


Una volta amalgamato il tutto versate a filo l'olio. Unite poi il latte che deve essere a temperatura ambiente, la farina, il lievito e con un cucchiaio di legno mescolate bene il tutto fino ad avere un composto liscio e omogeneo.


Accendete il forno a 160° e nel frattempo preparate la crema pasticcera. Guardate la nostra ricetta in  Bocca Buona. Imburrate ed infarinate una tortiera apribile con la base a ciambella di circa 24\26 cm. di diametro,


versateci dentro il composto, e distribuite la crema aiutandovi con un cucchiaio a ciuffi qua e la'. Infornate a 160° per 50 minuti circa.


Da servire fredda con una spolverata di zucchero a velo sopra. 

Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.