GNOCCHI DI ZUCCA CON SALVIA



Abbiamo già preparato Gnocchi di zucca nel nostro blog ... ma ogni volta che arriva l'autunno , momento nel quale c'e la produzione e la raccolta della zucca non si può fare a meno di rifarli ... in quest'epoca dell'anno si trovano zucche farinose, colorate ... e dolciastre appropriate per questi piatti. Tempo di zucca, tempo di Halloween, tempo per verstirsi da CHEF e preparare questo meraviglioso piatto. Enrica 



GNOCCHI DI ZUCCA 

INGREDIENTI 

500 gr di Farina 
200 gr di farina 
100 gr di formaggio parmigiano 
1 uovo 
5 patate medie 
sale q.b
burro e salvia al gusto

PREPARAZIONE 


Tagliate la zucca a pezzi e infornate per circa 45 min  a 180°. Ricordate che ogni zucca  può contenere diverse quantità d' acqua al suo interno, questo determina i tempi di cottura, perciò consigliamo controllare con i rebbi di una forchetta la sua consistenza, se la sentite ancora dura dovrete lasciarla in forno piú a lungo.


Nel frattempo cucinate anche le patate e schiacciatele in una ciotola con apposito strumento. 


Appena sfornate la zucca disfatela con una forchetta e unitela alle patate .


Incorporate anche la metà della farina , un uovo, il formaggio parmigiano e il sale  


Mescolate l'impasto, appena diventa consistente passatelo sul piano di lavoro aggiungete la farina restante e continuate a lavorarlo velocemente. La patata e la zucca rilasciano acqua facilmente perciò se lo considerate necessario aggiungete ancora farina .


Formate con l'impasto una cordoncino e tagliate pezzetti di circa 2/3 cent di larghezza. Fateli scivolare leggermente sui rebbi di una forchetta per dargli la loro forma caratteristica.


In una pentola capiente fate bollire acqua e sale , aggiungete gli gnocchi e appena questi vengano a galla, scolateli. Sono pronti per essere conditi. 


In una padella fate sciogliere il burro con qualche foglia di salvia , aggiungete gli gnocchi e mescolate bene. Spolverate con formaggio parmigiano. 


Servite il piatto caldo e buon appetito.

In seguito vi lasciamo la VIDEORICETTA di questa preparazione. 
FELICE VISIONE. 



Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.