SPIEDINI DI CALAMARI






I calamari  sono  dei molluschi  dal notevole pregio gastronomico. Si possono preparare  in svariate maniere, sono un piatto leggero e gustoso che non delude mai ….Provateli !  Enrica



INGREDIENTI 
Per 3 / 4 persone 

600 gr di calamari puliti ( guardare in Bocca Buona come pulire i calamari )
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
2  cucchiaio di prezzemolo tritato 
2 denti d’aglio tritato 
5 cucchiai di pane grattugiato
un limone 
vino bianco secco q.b. 
sale al gusto

PREPARAZIONE:


 Pulite bene i calamari eliminando la pelle, l’osso, il dente, gli occhi e l’interno della sacca, sciacquateli rapidamente sotto acqua corrente,  in questo caso, utilizzeremo unicamente la testa, lasciando i tentacoli da parte per fare un buon sugo.


Prendiamo quindi i calamari e tagliamoli a listarelle, mettiamole in un piatto a marinare per circa un’ora  con  un cucchiaio d’olio d’oliva, un cucchiaio di  prezzemolo,  un dente di aglio tritato, il vino bianco ed il sale.

A parte prepariamo l’impanatura unendo al pane grattugiato, il rimanente prezzemolo, l’altro dente di aglio tritato, la buccia grattugiata di un limone , saliamo e mescoliamo.

Prendiamo quindi le listarelle di calamaro e impaniamole, componiamole a s  e infilziamone circa tre per ogni  spiedino. Adagiamole su di una leccarda ricoperta da carta forno, irroriamo con un po’ di olio extravergine di oliva  e inforniamo a 180° per 30 minuti. Consumate caldo.





Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.