BACCALA' IN UMIDO CON PATATE


Già le giornate si sono accorciate ed è cominciato il freddo. Vi propongo quindi un piatto gustosissimo da consumare o con le patate, come in questa ricetta, o con fette di polenta arrostita.  Vi ricordo che prima di cuocerlo il baccalà dovrà restare  a mollo perlomeno 24 ore cambiando  l’ acqua  ogni 4 / 6 ore per eliminare il sale e renderlo morbido. Enrica


BACCALA' IN UMIDO CON PATATE

INGREDIENTI
Per 3 persone

350 gr di baccalà in salamoia
½ kg di cipolle
400 gr. di polpa di pomodoro
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 patate grosse
3 foglie di alloro
Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE


Mettete il baccalà a mollo in acqua fredda per almeno 24 ore cambiando l’acqua ogni 4/6 ore
Mettete in una casseruola l’olio e le cipolle sbucciate e tagliate a fettine sottili, aggiungete le foglie di alloro e fate rosolare a fiamma bassa per 15 minuti   fino a che la cipolla si sarà ammorbidita. A questo punto aggiungete la polpa di pomodoro e regolate di sale e pepe. Lasciate cuocere per altri 15 minuti. 


Tagliate il baccalà a pezzi grossi e adagiatelo con la pelle in giù nel sugo, abbassate la fiamma e fate cuocere per 30 minuti senza mai girare,


poi aggiungete le patate che avrete pelato e tagliato a grossi dadi, regolate ancora di sale e lasciate cuocere per una ventina di minuti,. Spegnete e servite caldo

Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.