RAVIOLI FATTI IN CASA RIPIENI DI CARNE E TARTUFO



Questi ravioli di carne e tartufo hanno un sapore deciso. Fantastici da fare con salse che richiamano la panna o il formaggio. Laura


RAVIOLI FATTI IN CASA RIPIENI DI CARNE E TARTUFO

PER IL RIPIENO

400 gr di lonza di  maiale
2 cucchiai grandi di salsa tartufata
olio extravergine di oliva
1 cipolla
mezzo dado
sale

PER LA PASTA

200 gr di semola
100 gr di farina
2 uova
acqua.

PREPARAZIONE



Vi consiglio di incominciare con il ripieno, la cosa migliore e che si sia raffreddato prima di usarlo nei ravioli.
Cucinate la lonza in un soffritto di olio, cipolla e mezzo dado vegetale o di carne.. Successivamente macinatela con il mixer e aggiungete la salsa tartufata. Io l'ho acquistata ieri a Bergamo nel negozio del tartufo- Ci sono tantissimi prodotti come questi che possono servirti, la cosa importante e che sia di qualità.


Mescolate bene il tutto e lasciate da parte-



Prendete la semola e la farina e disponetele a fontana su un piano di lavoro , incorporate le 2 uova intere e aggiungete 50 ml di acqua aprox. potete usare anche un recipiente per la prima parte dell'impasto e poi spostare il tutto su un piano di lavoro. Con una forchetta incominciate a mischiare le uova e la farina lentamente, quando le uova si sono  completamente incorporate  alla farina cominciate a lavorare il composto con le mani.




Lavoratela finché la pasta non diventerà morbida e si staccherà facilmente dalle mani e dal piano di lavoro, formate una bella palla.  Copritela con una pellicola e lasciatela riposare per 15 / 20 min. circa, in un luogo fresco. La pasta si lascia riposare per stenderla e lavorarla successivamente con più facilità.


Prendete la pasta e disponetela un' altra volta sul piano di lavoro. Ricordate sempre di  cospargere di farina la superficie del tavolo in modo che la pasta non si attacchi. Lavorate la pasta per  5 min circa e successivamente incominciate a stendere la sfoglia.  Potete farla con il mattarello o con una macchina per pasta ... comunque lo spessore dev'essere di circa 1 millimetro  ,
perciò ... dovete stenderla abbastanza. 


Se avete lo stampo vi risulterà più semplice fare i ravioli ma anche senza si possono formare senza problemi.  Aggiungete una piccola quantità di ripieno fino a finire tutto lo stampo e coprite con un altra sfoglia. Tagliateli con una rotellina dentata per evitare la fuoriuscita del ripieno al momento della cottura.

Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.