Stampa la ricetta
Il pesce, eccellente alimento per la nostra salute, fresco, leggero e appetitosissimo si presta a mille preparazioni. Eccone una per voi. Orata… pesce pregiato dei nostri mari. Enrica
 


 
ORATE AL CARTOCCIO 
 
INGREDIENTI 
Per 3 persone 
 
3 Orate di media grandezza. 
1 cipolla bianca. 
3 pomodorini pizzutelli maturi. 
2 denti d’aglio.
4/5 foglie di salvia. 
3 rametti di rosmarino. 
1 limone. 
1 pizzico di origano. 
6 cucchiai di Olio extravergine di oliva. 
sale e pepe al gusto. 
 
PREPARAZIONE 
 
 

 

Pulite l’orata e salatela da tutte e due le parti incluso internamente. Su un foglio di carta stagnola, appoggiate del pomodoro e della cipolla tagliati a rondelle, cosi da formare una specie di letto per l’orata. Questo procurerà che il pregiato pesce nella cottura non si attacchi alla carta stagnola. Se il pesce e di grandi dimensioni e fuoriesce dalla carta potrete eventualmente tagliare la coda per rendere il cartoccio completamente ermetico. A parte, posizionate l’aglio all’interno del pesce e sotto le branchie. Aggiungete l’origano, delle fettine di limone ,due cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 o 2 foglie di salvia e un rametto di rosmarino. Pepe al gusto.

 

 
Chiudete ermeticamente l’orata nella carta di alluminio, adagiate su di un ripiano e inserirlo nel forno a 200 gradi per 20 minuti. Servite in un piatto direttamente nel suo involucro per non disperdere il suo condimento e il suo aroma.
Stampa la ricetta