Stampa la ricetta
STRUFFOLI

Siamo prossimi al Natale e non possono mancare a casa nostra  gli Struffoli piatto dell’antica tradizione napoletana. Si possono scambiare facilmente per i famosi Purceddhruzzi o Purcidduzzi, visto la loro forma,  ma ci sono delle piccole accortezze che fanno la differenza tra una ricetta e l’altra.  Questa ricetta è stata tramandata dai miei nonni ai miei genitori e poi a me, ed anche se non era napoletana, mia mamma li faceva molto bene e tutti ne andavamo ghiotti.  Perciò è una tradizione, quasi abbitudine, che tutti i Natali non possa mancare un bel piatto da portata con i nostri struffoli da degustare a fine cena. 

STRUFFOLI RICETTA

Ingredienti per circa mezzo chilo

  • 350 g. di farina 00.
  • 130 g. di zucchero.
  • 60 g. di burro sciolto.
  • Un cucchiaino di lievito.
  • Un pizzico di sale.
  • La buccia di mezza arancia e mezzo limone.
  • Un uovo intero.
  • 1/2 bicchierino di cognac.
  • 4 cucchiai di miele millefiori.
  • Latte q.b. per impastare.
  • Olio di semi per friggere q.b.

Per la decorazione

  • Confettini.
  • Ciliege o arancia candita.

RICETTA PASSO PASSO

ricetta passo passo struffoli 1

Mettete in una ciotola:  la farina, lo zucchero, il lievito, il sale, la buccia di arancia e limone grattugiate, mescolate bene poi aggiungete il burro fuso, l’uovo ed il cognac, cominciate a impastare e versate poi il contenuto su un piano di lavoro, leggermente infarinato.  Aggiungete un po’ di latte per ottenere un impasto morbido ed elastico, avvolgete  poi la pagnottella  in una pellicola e mettetela a riposare in frigorifero per  mezz’ora.

ricetta passo passo struffoli 2

Nel frattempo preparate una casseruola con abbondante olio di semi per friggere. Estraete l’impasto dal frigorifero e lavoratelo solo per due minuti sul piano di lavoro, sempre leggermente infarinato, poi formate dei cordoncini e tagliate dei piccoli gnocchetti, mettete ogni tanto un po’ di farina per evitare che si attacchino. Quando l’olio sarà ben caldo con un setaccio eliminate la farina superflua e mettete gli gnocchetti poco alla volta a friggere finchè saranno ben dorati, stendeteli su della carta assorbente a raffreddare.

A parte in una casseruola capiente mettete 4 cucchiai di miele con 2 di acqua, mettete sul fuoco e fate sciogliere a fiamma dolce, spegnete e versateci gli struffoli mescolando delicatamente, mettete il tutto in un bel piatto e guarnite con i confettini e le ciliege candite. Buon Natale a tutti voi !

STRUFFOLI
Stampa la ricetta