Stampa la ricetta

La torta SACHER, in tedesco SACHERTORTE, è una torta al cioccolato fondente inventata da Franz Sacher nell’anno 1832 in Austria, a Vienna.  SACHER era un giovane apprendista pasticciere che all’epoca lavorava alle dipendenze del Ministro degli Esteri. La ricetta originale di questa torta è gelosamente custodita nella pasticceria dell’Hotel Sacher di Vienna, ma esistono centinaia di imitazioni… inclusa la nostra. È consigliato accompagnare questa torta con una tazza di tè o caffè e servirla con panna montata non dolce. A me è piaciuta molto, e se devo dirla tutta, ti fa fare una bellissima figura. Provaci anche tu!

TORTA SACHER

 INGREDIENTI

 

  • 150 g. di burro.
  • 150 g. di cioccolato fondente amaro.
  • 150 g. di farina 00.
  • 5 uova intere.
  • 1 bustina di vanillina.
  • 150 g. di zucchero.
  • 300 g. di marmellata di albicocca.

Per la glassa al cioccolato

  • 200 g. di cioccolato fondente (senza zucchero)
  • 100 ml. d’acqua.
  • 200 g. di zucchero.

 

PREPARAZIONE

Sciogliere a fuoco lento il burro in un recipiente.  Nel frattempo in un altro recipiente sciogliere il cioccolato fondente, a bagnomaria o nel microonde. Unire tutti e due gli ingredienti per ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Lasciate raffreddare.

In un recipiente separate tuorli da albumi. Incorporate lentamente i tuorli al composto appena preparato e mescolate molto bene. Amalgamate il tutto.

Nel frattempo unite gli albumi con lo zucchero e la vanillina e con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montate gli albumi a neve.  L’ideale è ottenere un composto delicato e cremoso. Incorporate gli albumi montati a neve al composto fatto in precedenza, mescolate molto lentamente: tutti gli ingredienti devono amalgamarsi fra di loro.

Per ultima aggiungete la farina setacciata e continuate a mescolare fino a quando il composto sarà liscio, amalgamato e senza grumi.

Imburrate e infarinate uno stampo rotondo di 23cm circa di diametro, coprite la superficie dello stampo con carta da forno. Versate il composto nella tortiera e mettete in forno preriscaldato statico a 180°C per 40 minuti.

Estraete la torta dal forno, lasciatela raffreddare e successivamente tagliatela a metà, apritela e spalmate la marmellata di albicocca su tutta la superficie. Copritela con l’altra parte. Aiutandovi con un pennello, spalmate  la  marmellata anche sull’esterno della torta (superficie e lati) e lasciatela asciugare qualche minuto. Posate la torta su una grata, ricordando di mettere sotto di questa un vassoio che raccolga l’eccedenza di glassa.

Per la glassa di cioccolato ricordiamo gli ingredienti: 100 ml di acqua, 200 gr di cioccolato, 200 gr di zucchero. In una pentola unite l’acqua e lo zucchero e mettete sul fuoco fino a ebollizione, lasciate bollire per 2 minuti circa, spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato in pezzettini piccoli perché possa sciogliersi più facilmente. La glassa deve essere corposa e lucida.

Versate la glassa sulla torta incominciando dai bordi per poi proseguire verso il centro. Se volete, potete aiutarvi con una spatola o un coltello per spalmarla bene. Con la glassa che vi avanza ricordatevi di comporre la scritta SACHER che darà alla vostra torta la sua vera identità.

Servite con un po’ di panna non dolce e accompagnatela con tè o caffè e… non dimenticate una buona compagnia…

Stampa la ricetta