Stampa la ricetta
CIME DI RAPA IN PADELLA

Le cime di rapa sicuramente non sono la verdura più amata da molti, per il suo retrogusto amarognolo, ma per me… oltre a sapere che è miracolosa per la salute, il suo sapore mi soddisfa pienamente e per questo ne faccio un abbondante uso. Le cime di rapa passate in padella sono un ottima opzione di preparazione.

CIME DI RAPA PASSATE IN PADELLA RICETTA

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g. di cima di rapa fresca (le foglie devono essere molto verdi e scricchiolanti)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.
  • 2 denti di aglio.
  • 4 filetti di acciuga sott’olio.
  • Sale al gusto.

RICETTA PASSO PASSO

Pulite le cime privandole dei rami e mantenendo solo le foglie ed i fiori. Lavatele sotto acqua corrente per  alcuni minuti per eliminare qualsiasi residuo di terra e poi lasciatele riposare in acqua fredda. In un tegame a parte mettete l’olio, l’aglio e i filetti di acciuga, cucinate a fuoco basso per permettere all’acciuga di sciogliersi. Evitate invece di bruciare l’aglio, che  poi toglierete. A questo punto scolate con le mani le cime e passatele nella padella, si cucineranno nella loro stessa acqua.

Salate e coprite la padella con un coperchio, lasciate cuocere per 15 minuti a fuoco basso mescolando di tanto in tanto. Sono un contorno eccezionale per qualsiasi secondo.

Stampa la ricetta