Stampa la ricetta
 
Il merluzzo è indubbiamente uno dei pesci più conosciuti e diffusi per il suo valore nutrizionale e per la sua versatilità in cucina. E’ un pesce che si pesca in abbondanza  nel mar Baltico e  nell’oceano  Atlantico  settentrionale. Alimento particolarmente delicato, l’ho voluto abbinare ad un altro alimento di facile assimilazione, la patata…Un binomio che dà origine ad un piatto davvero particolare e saporito.


FILETTO DI MERLUZZO IN CROSTA DI PATATE
 
INGREDIENTI
Per 4 persone
 
4 filetti di merluzzo.
8 patate medie.
10 olive verdi senza nocciolo.
1 uovo intero.
2 cucchiai di pangrattato.
4 cucchiai di olio extravergine di oliva.
Un cucchiaio di prezzemolo fresco tritato.
Qualche foglia di timo e di maggiorana.
2 foglie di alloro.
Sale e pepe al gusto.
 
PREPARAZIONE:
 
 
Mettete i filetti di merluzzo in un piatto  a marinare per circa un’ora con olio sale e pepe e le erbe (timo, maggiorana,e alloro).
 
 
A parte pelate, lavate e grattugiate le patate. (usate la mandolina dalla parte dei buchi grandi), 
 
 
versatele in una ciotola e aggiungeteci  le olive tritate, l’uovo, il pane grattugiato un pizzico di sale  e due cucchiai di olio extravergine di oliva. Stendete metà di questo impasto su di una teglia ricoperta con carta forno,
 
 
adagiateci i filetti di merluzzo che avrete ripulito della loro marinatura, non con acqua ma con una carta da cucina,  e spruzzate con prezzemolo fresco tritato, poi ricoprite il tutto con l’altra metà dell’impasto,
 
 
irrorate con 2 cucchiai di olio extravergine e infornate in forno preriscaldato a 200° C per 30 minuti. Servite sia caldo che tiepido.

 
 
Stampa la ricetta