Stampa la ricetta
PAPPARDELLE IN SALSA DI MOSCARDINI

I moscardini sono dei molluschi dal sapore intenso e deciso che arricchiscono sicuramente qualsiasi ricetta. Si prestano a condire deliziosi piatti di pasta, per questo motivo oggi ho voluto proporvi questo sofisticato piatto: pappardelle con salsa di moscardini. Un’esplosione di sapore molto facile e veloce da preparare.

PAPPARDELLE IN SALSA DI MOSCARDINI RICETTA

Ingredienti per 3 persone

  • 300 g di pappardelle fatte in casa 
  • 4 moscardini grandi.
  • 60 gr di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di prezzemolo fresco trito
  • Sale e peperoncino q.b.

RICETTA PASSO PASSO

MOSCARDINI

Come prima cosa pulite accuratamente i moscardini. Aiutandovi con delle forbici da cucina, tagliate gli occhi e togliete il dente che troverete all’ interno dei tentacoli spingendolo verso l’esterno. Tagliate la sacca a metà e sciacquate. Dopo averli puliti tagliateli a pezzetti.

PAPPARDELLE CON SALSA DI MOSCARDINI

Mettete l’olio extravergine d’oliva con l’aglio e il peperoncino triti in una padella e lasciate insaporire a fuoco basso e state attenti a non lasciare imbiondire troppo l’aglio. Dopo qualche minuto unite i moscardini e sfumate con il vino bianco. Lasciate cuocere a fuoco basso mescolando frequentemente per una decina di minuti.

PAPPARDELLE FATTE IN CASA

Nel frattempo mettete a bollire acqua salata in una pentola capiente. Appena l’acqua raggiunge il bollore potete cuocere le pappardelle fatte in casa. Ricordate che oggi ci sono tantissimi marchi che offrono delle pappardelle fresche di ottima qualità e ci aiutano a ridurre i tempi di preparazione della ricetta. Le pappardelle fatte in casa hanno sicuramente un sapore avvolgente e fantastico, ma se decidete di acquistarle già pronte, vi assicuro che il risultato e comunque molto buono.  Se utilizzate pasta fatta in casa o pasta fresca, ricordate che i tempi con i quali cuociono sono molto brevi.  Scolate la pasta un minuto prima di ultimare la cottura, tenendovi da parte un po’ della loro acqua. Trasferite le pappardelle nella padella dove avete preparato la salsa di moscardini: mescolate il tutto accuratamente e ultimate la loro cottura aggiungendo un po’ di acqua. Otterrete così una salsa ricca e cremosa che avvolgerà la vostra pasta e le conferirà un delizioso sapore e una piacevole consistenza. Servitela calda, cospargete un po’ di prezzemolo trito e infine adagiate qualche moscardino sulla superficie per dare un tocco visivamente accattivante al vostro piatto.

Stampa la ricetta