Stampa la tua ricetta
CARAMELLE RIPIENE DI PISELLI E RICOTTA

Fare la pasta a casa mi rilassa e mi riempe di gioia… vedere come da una manciata di farina ed un po’ d’acqua si possano creare a svariati tipi di pasta è un vero e proprio atto di magia, e non solo… Sapere che ogni singolo ingrediente è genuino mi rende più tranquilla nei confronti miei cari e dei miei commensali. Ricordate che fare la pasta in casa, possedendo gli strumenti adeguati, è veramente semplice! Oggi caramelle ripiene di piselli e ricotta. 

CARAMELLE RIPIENE DI PISELLI E RICOTTA RICETTA

Ingredienti per 1 kg di pasta circa.

Per la pasta

  • 300 g. di farina 00
  • 100 g. di semola di grano duro
  • 4 uova
  • 1 uovo per spennellare la sfoglia

Per la farcitura

  • 150 g. di piselli freschi o surgelati.
  • 150 g. di ricotta
  • Noce moscata q.b.
  • Sale e pepe q.b.

RICETTA PASSO PASSO

ricetta passo passo caramelle ripiene di piselli e ricotta

Iniziamo preparando l’impasto.  Versate la farina in una ciotola insieme alla semola e alle uova, mescolate bene il tutto.  Appena tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati, trasferite il composto su un piano di lavoro precedentemente infarinato. Lavorate l’impasto per qualche minuto o finché non sarà liscio, elastico e vellutato. Avvolgete il panetto con il cellophane e lasciate in un luogo fresco e asciutto.

Nel frattempo fate cuocere i piselli in un po’ d’acqua, fino a renderli morbidi. I piselli surgelati avranno una cottura più veloce di quelli freschi. Scolateli e lasciateli raffreddare. Schiacciateli con una forchetta ed uniteli alla ricotta . Aggiungete un pizzico di noce moscata, sale e pepe al gusto.

ricetta passo passo caramelle ripiene di piselli e ricotta
A questo punto riprendete l’mpasto e  stendete la sfoglia. Per comodità, velocità e precisione, preferisco usare la macchinetta per la pasta, ma se non avete a disposizione questo strumento, potrete stendere la sfoglia usando il tradizionale mattarello. La cosa importante in entrambi i casi è portare la sfoglia ad uno spessore di pochi millimetri e a una larghezza di circa 20 centimetri.
ricetta passo passo caramelle ripiene di piselli e ricotta

Con un tagliapasta, realizzate dei rettangoli di circa 4×5 centimetri, spennellateli con l’ uovo sbattuto e, con l’aiuto di un cucchiaino, mettete una piccola quantità d’impasto su ogni rettangolo, pari alle dimensioni di una noce. Ricordate che con la chiusura della pasta, la farcitura non deve fuoriuscire, perciò non esagerate.

ricetta passo passo caramelle ripiene di piselli e ricotta

Posate la farcitura su ogni singolo pezzo, e a questo punto non vi resta altro che arrotolare la pasta, avvolgendo il ripieno e facendo modo che la chiusura rimanga nella parte inferiore.

ricetta passo passo caramelle ripiene di piselli e ricotta

Pizzicate con le dita l’impasto vicino alla farcitura da entrambi i lati.

ricetta passo passo caramelle ripiene di piselli e ricotta

Girate l’impasto 90° e di nuovo esercitate una leggera pressione sullo stesso punto.  Pizzicate di nuovo fino a sigillarlo completamnete: la vostra caramella sarà pronta. Ripetete il procedimento con tutto l’impasto fino ad esaurire il ripieno. Visto che la spiegazione può risultare difficile da capire, vi lascio un piccolo video dove potrete vedere esattamente come si svolge questo passaggio, tutto sarà molto più semplice.

MINI VIDEO

Non appena avrete finito di preparare le vostre caramelle ripiene, posatele su un ripiano leggermente infarinato in attesa di farle cuocere. La cottura in acqua bollente non deve superare i 4/5 minuti.  Se non volete cuocerle subito potete anche congelarle. Prima dovrete disporle su un vassoio in modo che siano separate, e poi appena congelate potrete metterle in una busta ermetica tutte insieme.
Stampa la tua ricetta