Stampa la ricetta



Questa ricetta contiene profumi e sapori tipicamente lombardi. Un piatto che piaceva tanto a mio padre, nonostante le sue origini pugliesi, e continua ad essere molto apprezzato nella mia cucina…….Enrica




PIPE RIGATE AL RAGU DI PASTA DI SALAME 

INGRDIENTI 
Per 6 persone

500 gr. di pasta di salame ( la trovate dal vostro salumiere di fiducia )
480  gr. di pipe rigate
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
una cipolla bianca tritata
2 foglie di alloro
mezzo bicchiere di vino bianco secco
600 gr. di polpa di pomodoro
50 gr. di formaggio pecorino grattugiato
sale e pepe al gusto

PREPARAZIONE :

In una casseruola mettete a soffriggere nell’olio, la cipolla tritata finemente e le due foglie di alloro. Aggiungete la pasta di salame sbriciolata grossolanamente con le mani, mescolate, salate, pepate e sfumate con il mezzo bicchiere di vino bianco,


unite la polpa di pomodoro e mezzo bicchiere di acqua, abbassate la fiamma e lasciate cuocere lentamente per 2 ore. A parte cucinate le pipe in abbondante acqua salata, scolatele e conditele con la salsa; spolverate con il pecorino grattugiato.
Stampa la ricetta