Stampa la ricetta
TORTA MARGHERITA
Quando ci alziamo presto la mattina e abbiamo davanti una lunga giornata di lavoro o di studio, è estremamente importante incominciare la giornata con una buona colazione. In ogni Paese le abitudini sono diverse: in Colombia per esempio, dove ho vissuto per tanti anni,  c’è l’abitudine di fare colazione spesso e volentieri con del cibo salato. In Italia invece, prevale il dolce: brioches, biscotti, torte  o merendine, accompagnati quasi sempre da un  buon cappuccio o un buon caffè.  E quando quel fantastico profumino della moka ci avvolge e pervade la nostra casa… ecco che inizia la giornata!
Oggi ho deciso di preparare una torta che  è il nostro cavallo di battaglia e chi la prova ne resta innamorato: la torta margherita. Una torta molto semplice, direi non dolcissima, ma deliziosa. Questo prelibato e soffice dolce non deve il suo nome a nessun personaggio storico, come succede con la pizza, ma il nome margherita le è stato attribuito semplicemente dal contrasto che lo zucchero a velo cosparso crea con il colore giallo dell’interno della torta, e che ci fa pensare a questo bellissimo fiore.

TORTA MARGHERITA RICETTA

Valori nutritivi per porzione

  • 254 calorie
  • 36.9 g. carboidrati
  • 10 g. grassi
  • 4.8 g. proteine

Ingredienti per 10 porzioni

  • 270 g. di farina 00
  • 100 g. di burro a temperatura ambiente
  • 150 g. di zucchero
  • 3 uova intere
  • 1 bustina di lievito (circa 16 g.)
  • 1 bustina di vanillina  o un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • La scorza di un limone
  • 75 ml di latte intero
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero a velo q.b.

TORTA MARGHERITA VIDEORICETTA

RICETTA PASSO PASSO

RICETTA TORTA MARGHERITA PASSO PASSO1
Se andrete a mescolare il tutto con una frusta elettrica, unite il burro a temperatura ambiente e lo zucchero in una ciotola, altrimenti se usate la planetaria potrete inserire tutto direttamente nel bowl. Mescolate affinché zucchero e burro si uniscano perfettamente.
RICETTA TORTA MARGHERITA PASSO PASSO2

A questo punto aggiungete le uova, una per volta, e aspettate che il primo si sia amalgamato per bene al composto prima di aggiungere il successivo.

RICETTA TORTA MARGHERITA PASSO PASSO3

Finito questo passaggio, potete versare il latte insieme all’estratto di vaniglia. Se invece la scelta e6 quella di usare la vanillina in polvere, aggiugetela più avanti insieme agli ingredienti secchi. Appena latte e vaniglia saranno ben incorporati, aggiungete anche la farina, la vanillina e i lievito previamente setacciati. Per questo passaggio potete fermarvi, inserire gli ingredienti ed incominciare a mescolare tutto di nuovo. Usate la velocità più bassa della frusta, visto che potrebbero uscire le polveri sottili e sporcare. Infine, aggiungete il pizzico di sale e la scorza grattugiata di un limone.

RICETTA TORTA MARGHERITA PASSO PASSO4
Infarinate e imburrate una tortiera e versateci tutto il composto se andrete ad usare una tortiera di:
22/24 cm di diametro: la temperatura e i tempi di cottura in forno sono  160°C – 40/45 minuti circa. Invece per una tortiera di circa 18/20 centimetri di diametro :160°C – 30/35 minuti.
Ricordate sempre: prima di sfornare fate la prova del bastoncino per verificar la cottura della torta. Se il bastoncino esce completamente pulito ed asciutto vuole dire che la torta è pronta. Sfornatela e lasciatela raffreddare, meglio se con un panno sopra, per trattenere l’umidità. Spolverate con lo di zucchero a velo et voilà: la torta è fatta!
Se volete, potete ricoprire la vostra torta: con una crema ganache al cioccolato, con pasta di zucchero, con crema di burro al cacao oppure, se volete fare qualsiasi altra decorazione, vi suggerisco di farlo lasciando la torta capovolta visto che la superficie è piatta e livellata.
Stampa la ricetta