Stampa la ricetta



Per dimostrare che il salmone si presta a innumerevoli preparazioni , riprendo la ricetta dallo sformatino di salmone e patate, perchè il composto di patate è il medesimo,  ma lo presentiamo in un altro modo molto piacevole e gustoso. Provateci anche voi….Enrica


POLPETTE DI SALMONE CON LE PATATE

INGREDIENTI:
Per una ventina di polpette

4  grosse patate di pasta gialla
una cipolla bianca
30 gr di burro
un cucchiaino di erbe tritate ( rosmarino, timo, aneto )
un cucchiaio di prezzemolo tritato
3 cucchiai di pane grattugiato
2 cucchiai di farina
sale e pepe q.b.
un uovo intero
450 gr. di salmone fresco

PREPARAZIONE :

in una padella mettete il burro, la cipolla tagliata a fettine sottili, le erbe, il prezzemolo, il sale  e il pepe. Fate appassire la cipolla a fuoco basso fino a ultimata cottura.


Mettete a cuocere in una pentola le patate con la buccia per circa  40 minuti. Meglio se ben cotte. Scolatele, pelatele e passatele con  uno schiacciapatate. Nella stessa pentola, in abbondante acqua salata, mettete a bollire per 5 minuti il salmone , scolatelo, privatelo della pelle e delle spine, sbriciolatelo e lasciatelo  raffreddare  in una scodella.

Riprendete le patate schiacciate, unite le cipolle, il pane grattugiato, la farina, l’uovo e mescolate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.


Mescolate poi l’impasto di patate al salmone sbriciolato, fate delle polpette un po’ schiacciate e friggetele in olio di semi ben caldo.

Adagiatele su un piatto rivestito da carta assorbente da cucina, per eliminare l’olio in eccesso. Degustatele sia calde che fredde.

Stampa la ricetta