Stampa la ricetta

 

Il pane è un ingrediente fondamentale per la realizzazione di un eccellente hamburger. Deve essere soffice, delicato, fresco, saporito al punto giusto e di dimensioni adeguate. Sembra scontato, ma la verità è che trovare in commercio pane con queste caratteristiche non è così semplice. I prodotti industriali in generale sono di qualità mediocre, e siccome preparare il pane è di una facilità sbalorditiva… perché non farlo da soli? Basta solo avere un po’ di programmazione per avere il pane migliore per il vostro hamburger!Laura . 

PANINO PER HAMBURGER FATTO IN CASA

INGREDIENTI 

Per 8 panini
 
  • 550 g. di farina 00.
  • 200 ml. di acqua. 
  • 2 cucchiaini di lievito secco.
  • 1 cucchiaino di sale.
  • 25 g. di burro fuso. 
  • 50 g. di zucchero. 
  • 2 uova. 
  • Semi di sesamo q.b.


PREPARAZIONE



In un recipiente con acqua tiepida mescolate lo zucchero con il lievito e lasciate riposare per circa 5 minuti.


In una ciotola mettete un uovo intero più un tuorlo. L’albume del secondo uovo mettetelo da parte con un po’ d’acqua, per formare la glassa che vi servirà più avanti per spennellare i panini prima di infornarli. 


In un recipiente mettete la farina con il sale, e aggiungete i tuorli previamente sbattuti, mescolate il tutto. Aggiungete poi il burro fuso e l’acqua con il lievito. Mescolate fino ad ottenere un impasto lucido ed elastico.  


Lavoratelo a mano altri 5 minuti su una superficie leggermente infarinata e poi rimettetelo nello stesso recipiente e coprite con un canovaccio umido. Lasciate riposare in un luogo asciutto e tiepido. Io preferisco il forno spento con la luce accesa. Lasciate che il volume dell’impasto raddoppi. Saranno necessarie circa 2 ore. 


Riprendete l’impasto e formate un panetto allungato. Dividetelo in 8 parti di circa 100/105 grammi ognuna .  Con ogni pezzetto cercate di formare una pallina che poi schiaccerete leggermente con le mani fino ad ottenere la giusta forma.

Adagiate i panetti su una leccarda ricoperta da carta da forno ad una distanza di circa 3cm ognuno, e lasciateli riposare ancora per un’altra oretta a forno spento. 
 
 
Trascorso questo tempo, avranno raddoppiato di nuovo il loro volume. A questo punto spennellateli con la glassa  e cospargete i semi di sesamo.
 
Mettete in forno a 175 gradi per 15 minuti e poi lasciateli raffreddare. Adesso potete prepararvi un hambuerger davvero favoloso! Buon appetito! 
 

 

Stampa la ricetta