Stampa la tua ricetta
TORTA MIMOSA

La torta mimosa è un dolce originario di Rieti e nato, secondo la tradizione,  negli anni ’50 del ‘900.  Tuttavia non diventò famoso prima del 1962, quando uno chef rinomato si presentò con questa ricetta a un concorso di pasticceria tenutosi a San Remo. In omaggio alla città dei fiori quindi, propose questa torta e fu eletto vincitore indiscusso della gara. Il nome “mimosa” venne dato per la somiglianza dei pezzetti di pan di spagna sbriciolati sulla superficie che ricordano il pregiato fiore primaverile. Con il passare degli anni è diventata un simbolo importante nella celebrazione della giornata della donna, che avviene l’8 di marzo e il cui simbolo sono, appunto, le mimose. Possiamo dire che oggi non abbiamo inventato niente di nuovo, ma abbiamo pensato di ricreare  questa  ricetta così rinomata.

TORTA MIMOSA RICETTA

Ingredienti per una torta di circa 22 cm di diametro (8/10 fette)

  • 6 uova intere
  • 180 g. di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina
  • 160 g. di farina 00
  • 6 g. di lievito
  • Sale q.b.
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 500 g. di crema pasticcera.

RICETTA PASSO PASSO

ricetta torta mimosa passo passo1

Per la preparazione del pan di spagna dividete i tuorli dagl’albumi. Aggiungete lo zucchero ai tuorli e mescolate bene, aiutandovi possibilmente con una planetaria o con una frusta elettrica, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

ricetta torta mimosa passo passo2

A parte, montate gli albumi a neve aggiungendo un pizzico di sale. Appena pronti, uniteli ai tuorli con movimenti lenti dal basso verso l’alto. Mescolate fino quando il composto sarà omogeneo.

ricetta torta mimosa passo passo3

Infine, incorporate anche la farina 00 setacciata, l’estratto di vaniglia e il lievito. Continuate a mescolare lentamente e con attenzione, cercando di non smontare il composto.

ricetta torta mimosa passo passo4

Imburrate e infarinate una tortiera e versate il composto appena fatto. Infornate a 180°C per circa 35 minuti. Lasciate raffreddare, sformate e tagliate la torta in tre strati o dischi. Quello ricavato dal mezzo, ovvero il più morbido, lasciatelo da parte per sbriciolarlo. Spennellate gli altri due strati con acqua e zucchero, o Marsala e aggiungeteci la crema pasticcera.

ricetta torta mimosa passo passo5

Unite i due strati e spalmate la crema pasticcera anche su tutta la superficie della torta e sui lati.  Ricoprite tutto con il pan di spagna sbriciolato, ottenendo un effetto simile al fiore della mimosa.

ricetta torta mimosa passo passo6

Mettete la torta in frigorifero 3 o 4 ore prima di consumarla e… buona festa della donna a tutte voi!

Stampa la tua ricetta
GESTIONEPLUS