Stampa la ricetta
PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI

peperoncini piccanti ripieni sono una ricetta tipica del sud Italia. Normalmente si preparano e si conservano sott’olio. La loro vita utile, o shelf life, dipende molto dagli accorgimenti che si prenderanno al momento della preparazione della ricetta. Sono sfiziosi, delicati e saporiti allo stesso tempo.

PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI RICETTA

Ingredienti per 1 vasetto grande

  • 500 g. di peperoncini piccanti rotondi
  • 250 ml. di aceto di vino bianco
  • 250 ml. di vino bianco secco
  • Sale, pepe, origano q.b.
  • 3 chiodi di garofano
  • 3 foglie di alloro
  • 400 g. di tonno sgocciolato
  • Olive, acciughe e capperi
  • Olio extravergine d’oliva abbondante.

PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI VIDEORICETTA

RICETTA PASSO PASSO

ricetta passo passo peperoncini piccanti ripieni 1

Come prima cosa, vi consigliamo di munirvi di guanti usa e getta, perché la manipolazione dei peperoncini potrebbe causare una leggera irritazione alle mani, dovuta alla presenza della capsaicina, principio attivo del peperoncino e responsabile della piccantezza del medesimo.
Lavate bene i peperoncini sotto acqua corrente e tagliate la parte superiore.

ricetta passo passo peperoncini piccanti ripieni 2

Successivamente togliete tutti i semi che ci sono all’interno dei peperoncini: questo lavoro diventa più facile se usate un apposito strumento. Lasciateli da parte.

ricetta passo passo peperoncini piccanti ripieni 3

In una pentola unite l’aceto e il vino bianco e portate il tutto ad ebollizione. Arricchite il sapore della vostra ricetta aggiungendo nella pentola anche tutte le spezie: foglie di alloro, chiodi di garofano, origano, pepe e sale.

ricetta passo passo peperoncini piccanti ripieni 4

A questo punto, aggiungete anche i peperoncini e lasciateli cuocere per circa 3 o 4 minuti. Trascorso questo tempo ritirateli dal fuoco, scolateli molto bene e poi metteteli su carta da cucina ad asciugare, se possibile anche tutta la notte, perché devono essere completamente asciutti. 

ricetta passo passo peperoncini piccanti ripieni 5

A parte, in un mixer inserite: il tonno sgocciolato, le acciughe e i capperi; mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e consistente.

ricetta passo passo peperoncini piccanti ripieni 6

La sterilizzazione del vasetto che userete per la conserva è molto importante. Potete farlo: inserendolo in una pentola con acqua bollente per circa 5 minuti insieme al tappo o nel microonde per gli stessi minuti, a temperatura alta. In quest’ultimo caso, se il tappo è in alluminio, deve essere sterilizzato a parte in acqua bollente non essendo un materiale idoneo per il microonde.

icetta passo passo peperoncini piccanti ripieni 7

Nel frattempo farcite i peperoncini: potete farlo solo con il composto di tonno, acciughe e capperi o potete in alcuni casi aggiungere anche un oliva insieme al composto di tonno. In quest’ultimo caso mettete solo una piccola porzione di composto sufficiente per legare l’oliva. Inserite i peperoncini farciti nel contenitore sterilizzato e asciutto, con l’accorgimento di mantenere la farcitura verso l’alto.

ricetta passo passo peperoncini piccanti ripieni 8

Infine, farciti tutti i peperoncini ed inseriti nel vasetto, procedete a riempirlo con l’olio extravergine d’oliva fino a coprirli completamente. Tutti i peperoncini ripieni devono essere sott’olio.

Chiudete ermeticamente il vasetto e mettetelo in un luogo asciutto e buio. Seguendo tutti gli accorgimenti potrete conservarli anche per un anno intero. Ma vi assicuro… che li finirete prima!

Stampa la ricetta