PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI




I peperoncini piccanti ripieni sono una ricetta tipica del sud d'Italia. Normalmente si preparano e si conservano sottolio. La durata dipende molto dagli accorgimenti fatti al momento della preparazione della ricetta. Uno sfizio delicato e saporito allo stesso tempo ... uno stuzzichino che ci si può permettere ogni tanto. Laura .


VIDEO RICETTA








PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI

INGREDIENTI

500 g. di peperoncini piccanti rotondi. 
250 ml. di aceto di vino bianco.
250 ml di vino bianco secco. 
Sale, pepe, origano q.b.
3 chiodi di garofano. 
3 foglie di alloro. 
400 g. di tonno sgocciolato.
Olive, acciughe e capperi.
Olio extravergine d'oliva abbondante. 

PREPARAZIONE 


Raccomandiamo sempre lavare bene i peperoncini sotto acqua corrente e tagliare la parte superiore del peperoncino. Vi suggerisco munirvi di guanti in quanto la manipolazione del peperoncino potrebbe irritarvi leggermente.



Togliete tutti i semi all'interno del peperoncino, questo lavoro diventa più facile se usate un apposito strumento, come quello che sto usando io in questo momento. Lavorate cosi uno a uno tutti i peperoncini.


In una pentola unite l'aceto e il vino bianco e portate il tutto ad ebollizione.  A parte tenete già le spezie e incorporatele per arricchire il sapore della nostra ricetta. 


Appena incomincia l'ebollizione aggiungete i peperoncini e lasciate cuocere per circa 3/4 minuti. Scolateli molto bene e poi metteteli capovolti su carta da cucina ad asciugare tutta la notte.


Devono rimanere molto ma molto asciutti.  A parte, in un mixer , mettete il tonno sgocciolato, le acciughe e i capperi, mixate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.


Non mixate troppo il composto, dev'essere bello consistente. Come quello che vedete in foto o meglio ancora nella videoricetta. Non dimenticatevi di sterilizzare il barattolo che userete per la conserva in acqua bollente per circa 5 minuti. Tempo sufficiente per eliminare tutti i batteri. Ricordatevi anche del tappo. 


Nel frattempo riempite i peperoncini con il tonno , possiamo anche riempirli con olive, capperi e acciughe per intero, aggiungendo una piccola porzione di tonno per legarli. Depositate i peperoncini già ripieni nel contenitore asciutto. 


Cercando sempre di mantenere il ripieno verso l'alto , a questo punto procedete a riempirlo con l'olio extravergine d'oliva fino a coprire tutti i peperoncini.


Chiudetelo bene e mettetelo in un luogo asciutto e se possibile buio. Seguendo tutti gli accorgimenti potrete tenerli conservati anche per un anno intero. Ma vi assicuro che finiranno presto. 





Nessun commento:

Posta un commento

Cercheremo di rispondervi a breve. Grazie per visitare il nostro blog.