Stampa la ricetta

Questa variante del salmone in crosta è una delle tante ricette che mi vengono quando sono a casa da solo. Ho sempre voglia di fare, di provare e di creare. Buon appetito.

SALMONE IN CROSTA CON CREMA DI FORMAGGIO ALL’AROMA DI ANETO

INGREDIENTI 
Per 2-3 persone

  • 200 g. di salmone fresco
  • Semi di sesamo
  • Un ciuffetto di germogli di soia
  • Aneto q.b.
  • 20 g. di formaggio morbido
  • Una arancia ( facoltativa per la decorazione)

PREPARAZIONE

L’acquisto del salmone è un passo importante per il successo di questa ricetta, perciò chiedete alla vostra pescheria di fiducia del salmone per sushi o sashimi e fatelo tagliare a pezzetti di circa 50 g. ognuno. Normalmente questo prodotto, dopo la pesca,  viene messo nell’abbattitore, ma vale la pena assicurarsi direttamente con il venditore.  Avvolgete quindi il salmone in abbondante quantità di semi di sesamo tostati precedentemente,  fino a ricoprirlo completamente su tutti i lati.

Fate scaldare sul fuoco a mezza fiamma una padella antiaderente, appoggiateci il salmone e lasciatelo cuocere per circa 3 o 4 minuti da ambo i lati. Il calore dei semi di sesamo avvolgerà il salmone trattenendo il calore e cuocendolo leggermente. Il cuore del salmone dovrà rimanere di color rosa acceso.  A parte, tagliate dei pezzettini d’ arancia in piccoli triangoli per la decorazione del piatto.

Poi adagiate il salmone su un ciuffetto di germogli di soia e accompagnatelo con un formaggio spalmabile all’aroma di aneto.

Stampa la ricetta