Stampa la ricetta

– Sapete che esistono più di 200 varietà di peperoncino?

– I più nominati e utilizzati sono: Il poblano (100.000-350.000 gs*), il jalapeno (2.500-5000 gs*), il bird’s eye (100.000-350.000 gs*),el habanero (100.000-350.000 gs*).

– L’elemento che dà la sensazione di piccante sono i capsacinoidi e sono misurati dalla scala di scoville che va da un range di (15.000.000 – 16.000.000) capsaicina pura a (0-100).

– Il peperoncino può variare di forma e colore , i più piccanti sono piccoli, rossi e rugosi.

– La varietà attualmente più piccante si chiama Trinidad Moruga scorpion , coltivato  a Trinidad e Tobago.(1.463.700 gs*)

– Per togliere la sensazione di bruciore del piccante non si deve mai bere acqua o birra , ma unicamente latte o latticini tale come lo yogurt.

– Se volete assaporare un piatto con un peperoncino senza che  rilasci  la piccantezza, eliminate i semi.

– La parte più dolce del peperoncino si trova nella punta, salendo  verso il picciolo c’e una alta concentrazione di semi responsabili della piccantezza.

– In Italia c’e una Accademia Italiana del peperoncino , che è nata per approfondire e diffondere in Italia la “cultura del piccante”

http://www.peperoncino.org/old/

– La verità è che nessun rapporto esiste fra pepe e peperoncino; nonostante la somiglianza linguistica. Il primo appartiene alla famiglia delle Piperacee che niente hanno a che fare con le Solanacee che comprendono il peperoncino.

 – E’ una pianta che si può coltivare ovunque, sia in un vaso sul terrazzo che nell’orto. Il peperoncino è un frutto che ama il caldo ed il loro terriccio deve mantenersi sempre umido. Si semina tra gennaio e marzo e la sua raccolta avviene in estate fino all’autunno.

– Le sue bacche si possono consumare sia fresche che secche  o essiccate sott’olio.

– Contrariamente al pepe, che è noto, non fa molto bene alla salute, il peperoncino è salutare perchè favorisce la digestione, è un eccellente vasodilatatore e anticolesterolo e molto altro.

– Questa meravigliosa spezia ha anche un ruolo importante  nella cosmetologia  e nei trattamenti di bellezza, insomma è un eccellente antiossidante e protegge i nostri tessuti dall’invecchiamento.

* gs ( gradi scoville ) gradi di picantezza misurati secondo la scala di scoville.

Stampa la ricetta