Stampa la ricetta
BUTTAFUOCO STORICO

Oggi vi presentiamo Massimo Piovani, proprietario della PICCOLA CANTINA che si trova in Oltrepò, precisamente nella frazione di Monteveneroso, nel comune di Canneto Pavese.  Massimo è uno dei 15 produttori che fanno parte del Consorzio Club del Buttafuoco Storico. Siamo stati invitati a conoscere la sua cantina, ci ha raccontato la sua storia, ci ha illustrato a grandi linee come si svolge la sua attività e insieme a suo padre Marco, ex-salumiere di Milano e artista per hobby (di cui avremo modo di parlarvi in futuro), ci ha invitato ad assaggiare questo fantastico vino e non solo: ci ha aperto le porte di casa e ci ha invitati ad assaporare insieme al vino un profumatissimo salume di Varzi e del Grana Padano. Vi lasciamo con questo video che riassume quella che è stata una mattina trascorsa piacevolmente in loro compagnia.

M.Piovani , “Vigna Bricco in Versira”

PICCOLA CANTINA DI MASSIMO PIOVANI

La nostra cantina si trova nella frazione di Monteveneroso, nel comune di Canneto Pavese.

Se vuoi acquistare il nostro vino, vieni da noi o vai direttamente sull’APP di Enosocial o nelle principali enoteche della nostra zona. 

Stampa la ricetta

2 Replies to “BUTTAFUOCO STORICO – Un vino strutturato e longevo.”

  1. http://filoops.info/?S*20e46 says: Novembre 12, 2019 at 03:01

    I absolutely love your blog and find almost all of your post’s to be exactly
    what I’m looking for. Do you offer guest writers to write content in your case?
    I wouldn’t mind publishing a post or elaborating on a
    few of the subjects you write regarding here. Again, awesome web log!

    Feel free to surf to my web site; http://filoops.info/?S*20e46

    1. Laura Valenti says: Novembre 13, 2019 at 13:29

      Thank you very much for your comment. If you want you can write us to chef@blogboccabuona.com

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*