Stampa la ricetta
ROTI

Nello Sri Lanka viene chiamato rotti o roti, in India parotta o chapati.

Si tratta di un pane molto sottile e morbido, utilizzato per accompagnare molti piatti a base di curry come ad esempio i ceci e le lenticchie, ma anche curry di carne o pesce.

ROTI – SRI LANKA

Ingredienti per 20 roti di circa 20 cm

  • 500 g. di farina
  • 300 ml. di acqua tiepida
  • 1/2 cucchiaino di lievito per torte
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 50 ml d’olio di semi.

VIDEORICETTA DEL ROTI

RICETTA PASSO PASSO

In un recipiente setacciate la farina e aggiungete l’acqua, il lievito, l’olio, il sale e lo zucchero. Mescolate bene il tutto con le mani o con un’impastatrice fino ad ottenere un impasto omogeneo. Ricoprite l’impasto con una pellicola e lasciate riposare per un’ora fuori dal frigorifero. Trascorso questo tempo ricavate dei panetti da 40 o 50 grammi l’uno, e lasciateli riposare coperti per un’altra mezz’ora.

Incominciate quindi a formare i roti. Per farlo stendete ogni panetto con l’aiuto di un mattarello,  fino ad ottenere una sfoglia sottile. Adagiateli su di un tegame caldo, due minuti per lato. Lasciateli intiepidire prima di servirli a tavola.

Farcite a piacimento.

Stampa la ricetta