Stampa la ricetta

Questo è un piatto semplice ma molto gustoso. È veloce da realizzare ma non per questo meno buono di altri. Le canocchie, chiamate anche pannocchie, hanno un sapore molto deciso, la loro carne è molto pregiata e darà alla vostra pasta un gusto fantastico.

SPAGHETTI CON SUGO DI CANOCCHIE

INGREDIENTI

Per 2 persone

  • 200 g. di spaghetti.
  • 50 g di burro.
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva.
  • 10 canocchie intere.
  • Mezzo bicchiere di vino bianco fermo.
  • 200 g. di pomodori datterini.
  • 2 spicchi d’aglio.
  • Sale q.b.

 

VIDEORICETTA

PREPARAZIONE

Non mi stancherò mai di  insistere sull’importanza di acquistare prodotti di qualità. Nel caso delle canocchie la qualità è la freschezza del crostaceo. Il carapace dev’essere compatto e non deve presentare parti sciupate o ingiallite.

Lavate bene le canocchie sotto acqua corrente. Per questa preparazione abbiamo deciso di lasciarle intere per dare risalto all’impiattamento. Ci limiteremo quindi a tagliare con delle forbici da cucina le parti sporgenti sui lati del carapace in quanto sono molto spinose.

Preparate poi  una padella capiente dove metterete il burro e l’olio d’oliva. Lasciate scaldare a fuoco basso fino a quando il burro non si sarà sciolto completamente. A questo punto aggiungete l’aglio finemente tritato. Lasciate rosolare leggermente. Aggiungete poi i datterini tagliati a metà e lasciate insaporire bene il tutto.

Infine aggiungete le canocchie, sfumate con il vino e mescolate per circa 5 minuti. Questo crostaceo cuoce molto velocemente. Mettete da parte e lasciate insaporire.

In un’altra pentola preparate la pasta. Sempre con acqua bollente salata. Ricordate che i tempi di cottura della pasta sono indicati sulla confezione. Noi suggeriamo degli spaghetti sottili, perciò attenzione a non farli scuocere!

Appena pronti, scolateli e aggiungeteli all’intingolo di canocchie appena preparato. Mescolate bene e impiattate.

Potete accompagnare questo piatto con un Riesling Italico DOC, prodotto esclusivo  dell’Oltrepò pavese.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Stampa la ricetta

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*