Stampa la ricetta
PENNE RIGATE CON SALSICCIA E ZUCCHINE

A volte si pensa che la grande cucina sia fatta solamente di piatti sofisticati, ma la cucina come tante altre cose  può essere grande anche nella sua semplicità. Provate questo piatto. Penne rigate con salsiccia e zucchine e un po’ di fantasia!

RICETTA DI PENNE RIGATE CON SALSICCIA E ZUCCHINE

Ingredienti per 4 persone

 
  • 280 g. di salsiccia di maiale privata della pelle.
  • 300 g. di penne rigate.
  • 4 zucchine private delle due parti posteriori, lavate e tagliate a rondelle sottili  (fatelo con la mandolina).
  • 1 cipolla piccola tritata.
  • 1 dente di aglio in camicia.
  • 3/4 foglie di basilico. 
  • 2 foglie di alloro.
  • 3/4 foglioline di menta. 
  • Sale e pepe al gusto.  
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva.
  • 30 g. di pecorino grattugiato.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco.

 

VIDEORICETTA PENNE RIGATE CON SALSICCIA E ZUCCHINE

 

RICETTA PASSO PASSO 

In una casseruola mettere l’olio extravergine d’oliva, la cipolla tritata, l’aglio in camicia, le due foglie di alloro, il basilico e la menta. Mettete al fuoco e lasciate rosolare per qualche minuto, aggiungete la salsiccia cercando di spezzettarla con le mani, mescolate, fate rosolare per un paio di minuti e poi aggiungete il vino bianco e lasciate evaporare a fuoco alto, togliete l’aglio, abbassate la fiamma e cucinate per 5 minuti.
Nel frattempo avrete pulito e tagliato a rondelle le zucchine, unitele alla salsiccia salate e pepate al gusto (attenzione che la salsiccia è già abbastanza sapida) fate cuocere il tutto finché non si sarà asciugato e le zucchine saranno cotte. A parte avrete cucinato le penne rigate in abbondante acqua salata, scolatele e mettetele nell’intingolo, mescolate e fate andare sul fuoco per uno o due minuti e poi serviteli in un piatto spolverando con del pecorino grattugiato. 
Consigliamo accompagnare questo piatto con un vino DOC Cannonau della Sardegna. Preferibilmente Rosso.

.

Stampa la ricetta

2 Replies to “PENNE RIGATE CON SALSICCIA E ZUCCHINE”

  1. Riccardo Valenti says: 15 Dicembre 2019 at 13:40

    Buone le penne.

    1. Laura Valenti says: 15 Dicembre 2019 at 21:35

      Si, buonissime…

Comments are closed.