Stampa la ricetta

Quest’anno è passato in fretta  e presto arriveranno le feste natalizie, giorni speciali, tempo di festeggiamenti. Alcune persone lasciano l’anno appena concluso con grande felicità, sperando in un nuovo anno migliore, colmi di sogni e di illusioni… per altri invece l’anno appena concluso è motivo di nostalgia. Forse perché ci sono stati dei momenti meravigliosi.

In entrambi i casi questo è tempo da celebrare e per festeggiare preparerò una cena appropriata che renda onore al tempo trascorso insieme. Per questa occasione cucinerò il pollo ripieno, un piatto che propongo con enorme piacere, e che soddisfa tutte le mie aspettative.

POLLO RIPIENO CON PATATE AL FORNO

INGREDIENTI

Per circa 5/6 persone

 

  • 300 g. di pollo
  • 200 g. di lonza di suino trita
  • 200 g. di salsiccia
  • 70 g. di burro
  • Spezie (rosmarino, salvia e paprika)
  • La pelle intera di un pollo.
  • 3 fette di pan carrè.
  • 1/2 bicchiere di latte.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco.
  • 2 cucchiai di prezzemolo trito.
  • 5/6 patate rosse.
  • 1 uovo.
  • 40 g. di formaggio Parmigiano
  • Sale e pepe q.b
  • Spago per arrosti / per alimenti

 

PREPARAZIONE

Prendete la salsiccia e mischiatela alla carne di pollo e alla lonza previamente macinate. Mescolatele bene. Disponete le fette di pane in una terrina e bagnatele con il latte. Appena si saranno ben ammorbidite unitele al composto di carne.

Aggiungete il formaggio grattugiato, sale e pepe al gusto e mescolate. A parte, in una piccola padella mettete il burro a fuoco basso e, appena sarà sciolto, aggiungete qualche rametto di rosmarino e qualche foglia di salvia. Lasciatelo insaporire.

Unite il prezzemolo e il burro aromatizzato, la paprika e l’uovo. Mescolate. La carne deve avere tutti i suoi ingredienti ben amalgamati e distribuiti. A parte ritirate delicatamente la pelle di un pollo. Questa è un’operazione delicata, perché dovrete cercare di farlo senza rompere la pelle, o farlo il meno possibile. Potete tagliare le parti dove ci sono le ali e le cosce.

Incominciate a farcire la pelle con il ripieno, sovrapponetela nelle parti forate per contenere il ripieno e non farlo uscire. Datele di nuovo la forma di un pollo.

Legatelo preferibilmente con uno spago per arrosti/per alimenti, se non doveste averlo, potete legarlo con qualunque altro spago o un filo doppio.

Mettete qualche foglia di salvia e del rosmarino tra lo spago e il pollo e anche qualche pezzettino di burro. Infornate a 200°C per circa 45/50 minuti.  Dopo 10 minuti di  forno sfumate con il vino bianco. Giratelo e bagnatelo ogni tanto in superficie.

A parte pelate le patate e tagliatele a quadretti piuttosto grandi . Disponete le patate, pezzetti di burro e qualche rametto di rosmarino in una pirofila e poi salate. Mettete in forno con un goccio d’acqua a 200°C per circa 30 minuti. Servite insieme al pollo .

Stampa la ricetta

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*