Stampa la ricetta
CONFETTURA DI FRAGOLE

È arrivata  la primavera e con essa le fragole: un frutto ricco in vitamina C e, per me, di gran lunga uno dei frutti più buoni e che mi ispirano di più. Approfittate dei frutti di stagione per preparare genuine e svariate confetture tutto l’anno. Io incomincio questa stagione con la ricetta della confettura di fragole.
È importante ricordare che nonostante la maggior parte delle persone la chiami marmellata di fragole, il termine corretto è confettura di fragole, visto che la marmellata è un prodotto fatto di zucchero e agrumi: arancia, mandarino, limone, cedro, bergamotto, pompelmo

CONFETTURA DI FRAGOLE RICETTA

Ingredienti per 700 g. di confettura

  • 2 kg di fragole pulite
  • 400 g. di zucchero
  • 200 ml di pectina naturale. Qui potrai trovare la Ricetta della pectina naturale
  • Il succo di un limone.
  • 4 foglie di colla di pesce (facoltativo: solo se notate che il frutto rilascia troppa acqua)

CONFETTURA DI FRAGOLE VIDEORICETTA

RICETTA PASSO PASSO

ingredienti confettura fragole marmellata

Pulite e tagliate le fragole a metà lasciando circa 10 fragole da parte.

ingredienti confettura di fragole 2

Mettetele in una pentola capiente, unite lo zucchero e aggiungete il succo di limone. Accendete il fuoco a fiamma media e mescolate molto bene fino ad amalgamare i due ingredienti.

Irrorate con  la pectina naturale e lasciate cuocere per circa 40 minuti, mescolando frequentemente ed eliminando la schiuma che si forma sulla superficie.

Quando mancheranno circa 5 minuti alla fine della cottura  inserite le 10 fragole rimanenti in pezzettini piccoli. Così nella confettura si potranno percepire dei piccoli pezzi di frutta ancora intera.

ingredienti confettura di fragole

Successivamente abbassate la fiamma.

Aggiungete la colla di pesce precedentemente idratata e  lasciate cuocere fino a ottenere la consistenza desiderata.  È molto difficile indicare con precisione un tempo di cottura, poiché dipende tantissimo dalla varietà di fragole e dalla quantità di acqua che contiene la frutta. Per questo motivo non dimenticate la prova del piattino.

Prova del piattino

La prova del piattino è un metodo molto semplice ed efficace per verificare la giusta consitenza e cottura delle marmellate e confetture e consiste nel versare un cucchiaino di confettura su un piattino, lasciare raffreddare leggermente e inclinare il piatto: il composto deve scivolare sul piattino molto lentamente, caso contrario dovrete continuare la cottura fino ad arrivare alla consistenza giusta.

Riempite il vasetto, previamente sterilizzato in acqua bollente, con la confettura fino a raggiungere il bordo. Chiudetelo ermeticamente e capovolgete il recipiente per circa 5 minuti.
Lasciate raffreddare e mettete in frigorifero.

CONFETTURA DI FRAGOLE

Se possibile, indicate sul vasetto la data di produzione con un’apposita etichetta.

confettura di fragole
Stampa la ricetta