Stampa la ricetta
COZZE AL POMODORO

Al forno, al vapore, al gratin, alla livornese: sono tante le maniere di cucinare questo delizioso prodotto che ci offrono i mari freddi di tutto il mondo.

Dal punto di vista nutrizionale le cozze, oltre ad avere un buon contenuto di fosforo e potassio, ne hanno uno ancora più elevato di ferro. Per quel che riguarda le vitamine, le quantità di tiamina e niacina non sono trascurabili, e i contenuti di colesterolo e di sodio  sono abbastanza elevati.

La loro digeribilità  è agevolata dalla cottura, che permette al nostro organismo di assimilare molto velocemente i suoi elementi nutritivi. Di fatto consumarle crude è sconsigliato per il rischio di intossicazioni o di una infezione intestinale.

Le cozze al pomodoro, o cozze alla tarantina, sono una preparazione per chi ama il sapore delle cozze, la delicatezza del pomodoro e la forza del peperoncino.

Ci metterete 20 minuti a portarle in tavola e ne sarete veramente soddisfatti.

RICETTA DI COZZE AL POMODORO

Ingredienti per 2 persone

  • 1kg di cozze pulite e lavate
  • 4 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cipolla rossa media
  • 2 spicchi d’aglio
  • 250 ml. di passata di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Peperoncino
  • Sale e pepe q.b.

VIDEORICETTA DI COZZE AL POMODORO

RICETTA PASSO PASSO

ricetta passo passo cozze al pomodoro 1

Per preparare il sugo mettete in una pentola l’olio, la cipolla e l’aglio finemente tagliati e il burro. Lasciate soffriggere per un paio di minuti e sfumate con il vino bianco.

Aggiungete la passata di pomodoro e il peperoncino, salate e pepate.

Lasciate cuocere per una decina di minuti e nel frattempo adagiate in una padella capiente le cozze senza nessun condimento, copritele, accendete il fuoco e lasciatele cuocere nel loro vapore. Passati dieci minuti, spegnete il fuoco e condite le cozze con il sugo. Condite con olio d’oliva prima di servire. Mangiatele calde o tiepide e abbinatele a un buon Pinot Grigio fresco.

Stampa la ricetta