Stampa la ricetta
ORATA

Tenete sempre presente la freschezza del pesce.  Questo è un fattore determinante per la buon riuscita del vostro piatto ma anche la pulizia ha la sua parte. Perciò prendetevi il tempo per farla accuratamente.

Con una forbice adatta, accorciate le pinne (le laterali, le dorsali e quelle caudali). Poi effettuate un incisione lungo lo stomaco dell’orata fino ad arrivare alla testa  ed estraete le interiora. Effettuate queste operazioni sempre sotto l’acqua corrente, sciacquando l’orata sia fuori che all’interno dell’incisione. Successivamente con un coltello affilato o un apposito strumento, togliete le poche squame che ci sono sulla superficie. Per farlo, prendente l’orata dalla coda e passate il coltello ripetutamente nel senso contrario delle squame, ovvero dalla coda verso la testa.  Infine fate attenzione di aver eliminato tutte le squame. Sciacquate di nuovo e la vostra orata sarà pronta per la preparazione di qualsiasi ricetta.

ORATA
Stampa la ricetta