Stampa la ricetta
GANACHE AL CIOCCOLATO

La ganache al cioccolato è una crema soffice e vellutata che viene utilizzata nella pasticceria tradizionale di tutto il mondo per coprire, decorare, riempire o farcire tantissimi tipi di dolci. È una crema al cioccolato adatta per torte, crostate, cupcakes ma, lasciandola raffreddare e addensare leggermente, si possono farcire benissimo bigne, cannoncini o profiterols. Per ottenere una crema ganache perfetta si devono seguire certi accorgimenti, semplici ma importanti, e ottenere così un composto omogeneo, senza grumi, lucido e cremoso. Come in altri casi, ci sono diverse versioni di questa ricetta francese, ma noi andremo a preparare quella originale. La ganache al cioccolato senza burro, solo panna e cioccolato fondente.

GANACHE AL CIOCCOLATO RICETTA

Ingredienti per circa 800 g. di crema ganache

  • 500 ml di panna fresca
  • 300 g. di cioccolato fondente (potete utilizzare altri tipi di cioccolato)

RICETTA PASSO PASSO

Per scoprire come fare la crema ganache al cioccolato perfetta dovrete seguire alcuni piccoli accorgimenti. Qui vi daremo tutte le indicazioni per preparare la ricetta originale, ma non dimenticate che ci sono diverse alternative, e potrete utilizzare alcuni ingredienti diversi come ad esempio il cioccolato bianco e in altri casi si possono anche aggiungere ingredienti nuovi. Divertiamoci insieme, preparando questa ricetta.

ricetta passo passo ganache di cioccolato

1- La panna fresca e il 2- cioccolato sono ilgki unici due ingredienti di questa ricetta. Vale a dire che essendoci solo due ingredienti, la qualità deve essere ottima per ottenere un risultato almeno buoni. 3- Versate la panna fresca in un pentolino e lasciatela scaldare a fiamma media senza farla arrivare a bollore.

ricetta passo passo ganache di cioccolato 1

4- A parte spezzettate il cioccolato grossolanamente e aggiungetelo alla panna, abbassate il fuoco completamente, e 5- incominciate a mescolare aiutandovi con una frusta manuale. Fate dei movimenti lenti ma decisi e consistenti. Non permettete che il cioccolato si attacchi sul fondo del pentolino, perciò raccoglietelo per bene sfregando i bordi del pentolino. Spegnete il fuoco e continuate a mescolare fino a fare sciogliere completamente tutto il cioccolato. 6- Usate la vostra ganache come copertura per le vostre torte. Per esempio una deliziosa torta doppio cioccolato… 

GANACHE AL CIOCCOLATO2

Ricordate che potete giocare, a seconda delle vostre necessità, con la consistenza della vostra ganache, senza però dimenticare che a freddo la consistenza della salsa cambia, diventando più densa. Se la volete ancora più densa, aumentate un po’ i quantitativi di cioccolato. Se al contrario desiderate che sia più liquida, potete aggiungere qualche goccia di latte. Potete aromatizzare la vostra salsa ganache con agrumi: scorze di limoni e arance o potete aggiungere un goccio di liquore (tipo Marsala), oppure potete preparare la vostra salsa ganache con cioccolato bianco, utilizzando quest’ultimo invece del cioccolato fondente. Infine, potete anche aggiungere della granola di mandorle o pistacchio. In tutti questi casi avrete sempre un’ottima copertura per le vostre torte o un’ottima farcitura per tanti altri tipi di dolci.

La ricetta originale della ganache al cioccolato non prevede l’aggiunta di burro, ma a vostro piacimento potete aggiungerlo per ottenere più consistenza e farla diventare leggermente più lucida.

Potete conservare la ganache in frigorifero per un paio di giorni, sempre molto protetta dall’esposizione dell’aria. Perciò dovrà essere sempre chiusa in recipienti, preferibilmente di vetro, con coperchio ermetico. A seconda dell’uso, dovrete lasciarla fredda o scaldarla leggermente, aiutandovi con un po’ di latte.

Stampa la ricetta