Stampa la tua ricetta
INSALTA DI POLPO

L’insalata di polpo è un piatto adatto a qualsiasi occasione. Si può preporre come primo, quando si deve mangiare qualcosa di leggero, se si è a dieta ese si desidera qualcosa di ipocalorico, oppure si può offrire come antipasto in occasione di qualche festività importante e ancora, si può servire a cena per soddisfare il palato senza appesantirci. Sì tratta in tutto e per tutto di un piatto versatile, e a mio avviso affascinante, perché la freschezza e il sapore del mare si incontrano in questo piatto, soprattutto se il polpo è di ottima qualità. Inoltre è un piatto di facile esecuzione e si può sempre variare con un’polpo con le patate

INSALATA DI POLPO RICETTA

Valori nutritivi per porzione

  • 249 calorie
  • 7.8 g. carboidrati
  • 11.9 g. grassi
  • 37.6 g. proteine

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di polpo
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo q.b
  • Sale q.b.  (se necessario)

RICETTA PASSO PASSO

Il polpo sarà molto più tenero se prima è stato abbattuto o almeno congelato a una temperatura di  -18°C  per 24 ore e decongelato per la preparazione.
In questo articolo COME CUOCERE IL POLPO, troverete tutti gli accorgimenti su come si deve pulire e cucinare il polpo per un risultato perfetto. Seguite il nostro link.
ricetta passo passo insalata di polpo

Quindi, dopo aver scongelato e pulito il polpo perfettamente, immergetelo molto lentamente in una pentola con abbondante acqua salata bollente, partendo prima dai tentacoli.  Fateli arricciare mettendo e facendo uscire i tentacoli due o tre volte nell’acqua, e successivamente immergete il resto del polpo. Fatelo lessare per circa 40 minuti. Spegnete e lasciatelo raffreddare nella sua acqua di cottura, poi scolatelo e tagliatelo a pezzi.

ricetta insalata di polpo

Conditelo con l’olio extravergine di oliva, il succo di un limone, facendo attenzione ad eliminare i semi, e poi aggiungete il prezzemolo tritato finemente. Lasciate marinare per circa un’ora e servitelo a temperatura ambiente come antipasto o contorno. Buon appetito.

Stampa la tua ricetta